Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

L’integrazione di sistemi eterogenei è la chiave del successo di GENIO™

Eliana Pace Monozukuri S.p.A.

GENIO™ è il primo strumento di co-progettazione di dispositivo (package) e circuito elettronico integrato (IC) disponibile in commercio a livello globale.

MZ TECHNOLOGIES ha fatto dell’innovazione la leva strategica per il successo del proprio business. Inarrestabile, continua la sua attività di ricerca, progettazione e sviluppo di prodotti nell’ambito delle tecnologie emergenti, contando su un team di professionisti e ricercatori di primo livello. Così, in un periodo storico singolare, caratterizzato da una pandemia che ha colpito duramente l’intera economia italiana, MZ TECHNOLOGIES, ancora una volta dà prova di competitività, offrendo soluzioni innovative a problemi complessi. Tiene testa a colossi mondiali del settore EDA (Electronic Design Automation), e dopo mesi di lavoro costante, è la prima a lanciare sul mercato GENIO™.

Una piattaforma proprietaria di integrazione di sistemi eterogenei si sta rivelando la chiave per il successo della sperimentazione iniziale di GENIO™, strumento EDA di co-progettazione di dispositivo (package) e circuito elettronico integrato (IC) di MZ Technology. Da quando MZ Technologies ha iniziato ad accettare ordini lo scorso agosto, GENIO™ è diventato il primo strumento di co-design IC / Package disponibile in commercio.
La principale caratteristica di GENIO è la sua piattaforma proprietaria end-to-end di packaging e IC per la progettazione di sistemi 2D/2.5D/3D. L’integrale neutralità della piattaforma rispetto all’ambiente di sviluppo ha generato interesse per il tool già nella fase di iniziale sperimentazione.

GENIOTM integra i flussi EDA di dispositivo e silicio esistenti per creare un co-design completo che include anche l’ottimizzazione di progetti multi-chip complessi che comprendono sistemi microelettronici eterogenei avanzati
“Sebbene si possano enumerare vari successi negli ambienti di progettazione, sia in ambito IC che in ambito packaging, il maggiore ostacolo al successo dei sistemi avanzati è consistito nell’individuare un singolo strumento integrato che funzionasse efficacemente in entrambi gli ambienti”, ha affermato Anna Fontanelli, Fondatrice e CEO di MZ Technologies.

“Poiché è stato progettato fin dall’inizio come strumento di co-progettazione, GENIO™ offre una soluzione completa e integrata. L’ambiente di progettazione olistico di GENIO™ include la pianificazione dei principali blocchi di funzionamento, la pianificazione I/O e la pianificazione delle interconnessioni end-to-end combinate con l’ottimizzazione del percorso gerarchico”, ha spiegato Anna Fontanelli.
Le metodologie di progettazione inter-gerarchiche complete e 3D-aware di GENIO™ semplificano l’intero ecosistema IC. La sua integrazione avanzata garantisce l’ottimizzazione completa a livello di sistema, riduce il ciclo di progettazione e accelera i tempi di produzione, migliorando l’efficienza complessiva.

L’interfaccia grafica Duet™ crea un ambiente in cui possono essere importate, create e archiviate in un database comune strutture complesse c.d. cross-fabric.

L’efficienza ed il livello di automazione del tool consentono ai progettisti di creare, esplorare, ottimizzare e confrontare diversi scenari di pianificazione dei blocchi e modificare e archiviare dinamicamente i risultati del processo di ottimizzazione nella configurazione finale.

Per ulteriori informazioni, visitate www.monozukuri.eu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: